Il miglior forno a microonde combinato: come sceglierlo

Prima di scegliere un microonde, che sia esso un modello classico o combinato, è importante valutare un gran numero di parametri, sia tecnici che estetici.

Per essere certi di effettuare un buon acquisto è necessario quindi prendere in considerazione elementi come:

  • Le dimensioni esterne ed interne
  • La potenza 
  • Le funzioni e le differenti modalità d’uso
  • Il brand 
  • La qualità dei materiali scelti dall’azienda produttrice

Ovviamente questi sono gli elementi chiave per la scelta di un prodotto ottimo ma non vanno trascurati, infine, i propri gusti e le esigenze personali.

Che differenza c’è tra microonde combinato e quello classico?

Il mercato è pieno di alternative e queste si differenziano soprattutto per le varie funzionalità ma, prima di parlare di queste, è doveroso spiegare la differenza tra un forno a microonde combinato ed uno classico.

Questa differenza è fondamentale perché porta ad acquistare due tipologie differenti di elettrodomestico per possibilità di utilizzo e metodi di cottura utilizzabili. I modelli combinati a differenza dei classici microonde, infatti, dispongono anche di alcune funzioni tipiche dei forni tradizionali come la ventilazione e il grill.

Il grill può essere utilizzato in due diversi momenti della cottura dell’alimento:

  • A fine cottura: per dorare gli alimenti e creare quella crosticina croccante e bella da vedere
  • Durante la cottura: sia che essa avvenga con le microonde che con la modalità di forno tradizionale.

Altro aspetto molto importante citato poc’anzi è la ventilazione. I  forni a microonde combinati possono infatti essere ventilati o di tipo statico. I primi permettono di distribuire in modo più omogeneo il calore all’interno del forno grazie alla presenza di una ventola posta all’interno del dispositivo.

E le dimensioni?

Prima di acquistare un forno a microonde è importante valutare quale sarà la sua postazione e, dunque, misurare lo spazio a disposizione.

Esistono due diverse tipologie di forni a microonde combinati:

  • Forni a microonde  da appoggio
  • Forni a microonde da incasso

Nella maggior parte dei casi i forni a microonde sono degli elettrodomestici da appoggio ed in commercio ne esistono di varie misure, dalle più piccole e compatte (ma che nonostante ciò garantiscono un buon volume di carico interno) a quelle più grandi.

Programmi di cottura ed accessori

Grazie al progresso in ambito tecnologico ormai tutti i forni in commercio (che siano essi tradizionali o più sofisticati come quelli a microonde) dispongono di particolari programmi di cottura preimpostati, che permettono all’utente finale di facilitarsi la vita evitando di impostare potenza e/o temperatura ad hoc.

Le funzioni disponibili sono moltissime e quelle più in voga sono senza alcun dubbio:

  • Riscaldamento rapido: Funzione molto apprezzata da tutte quelle persone che tra lavoro ed impegni vari non hanno mai abbastanza tempo a disposizione per aspettare che la propria pietanza si scaldi all’interno di un forno tradizionale.
  • Modalità scongelamento: Altra modalità molto apprezzata che permette di abbreviare notevolmente i tempi di scongelamento dei cibi. Molti forni presentano differenti modalità di scongelamento, da selezionare a seconda delle esigenze. Ovviamente la qualità e la quantità di queste funzioni dipende dal prezzo che si è disposti a pagare.
  • Modalità Crisp: Questa permette di dorare i cibi su entrambi i lati.
  •  Cottura a vapore: Molto apprezzata dagli appassionati di sport e da chi in generale ha bisogno di cucinare in maniera dietetica. I modelli dotati di cottura a vapore presentano tra gli accessori anche una vaporiera da inserire all’interno del forno ma, se il forno scelto non dispone di questa funzionalità però si è comunque interessati ad averla, è possibile utilizzare una vaporiera da microonde come queste presentate qui di seguito:

Sistema Contenitore per Cottura A Vapore/Plastica A MICROONDE Stoviglie/Contenitore per Alimenti

Contenitore per cottura a vapore per microonde.
Varie taglie: Small (1,4 litri), Medium (2,4 litri) e grande (3,2 litri).
Semplicemente il fondo del container con acqua coprono, verdura in deposito e contenitore mettere in microonde.

Immagini aggiuntive

Product Thumbnail Product Thumbnail Product Thumbnail

Prezzo: 8,00

Compra ora

Cuisinier Elegance Vaporiera a 2 Livelli per Microonde, 22 x 16 cm

Dimensioni: diametro 22 cm x altezza 16 cm
Materiale: plastica (per microonde)
Colore: bianco

Immagini aggiuntive

Product Thumbnail Product Thumbnail Product Thumbnail

Prezzo: 8,45

Compra ora

Per quanto riguarda gli accessori, invece, va aperta una piccola parentesi: non sempre il set di accessori necessario per le diverse modalità sopra elencate è incluso nel prezzo.

Accessori come la griglia per la cottura al grill o il piatto doratore, ad esempio,  non è detto che siano inclusi proprio perché  questi dipendono dalla presenza o meno delle relative funzionalità.

La potenza

Le modalità e la velocità di cottura di un forno a microonde combinato possono essere differenti anche in base alla potenza dello stesso. La maggior parte dei microonde non riporta una manopola per la selezione della temperatura di cottura ma della potenza.

Il range della potenza è abbastanza ampio e questi valori vengono utilizzati in base al lavoro da svolgere con il forno. Per le funzioni di scongelamento, ad esempio, vengono utilizzate potenze inferiori ai 600 W ma questi valori possono benissimo superare i 1000 W nei modelli combinati.

Altra tipologia di potenza da  considerare (solo per i modelli che dispongono di questa funzionalità) è la potenza del  grill. Questa generalmente varia tra i 650 W ed i 1200 W e la sua efficacia viene influenzata dalle dimensioni del forno.

Il fattore potenza, pero’, è un’arma a doppio taglio in quanto da un lato permette senza alcun dubbio migliori risultati in fase di cottura, ma dall’altro grava maggiormente sulle spese in bolletta.

Quale forno a microonde combinato scegliere?

Ora che son chiare le differenze tra i vari forni combinati, gli accessori e le varie funzionalità è possibile presentare i migliori modelli attualmente in vendita, ma prima di passare ai consigli di Ammazza! verranno presentati i dieci prodotti più venduti su Amazon.

I miglior forno a microonde combinato del 2019

Samsung MC28H5015AS 

Questo forno Samsung rientra nella fascia medio-alta ed è caratterizzato da un gran numero di funzioni e programmi di cottura.

Presenta un design essenziale e moderno, con un colore grigio e nero e un’ampia pulsantiera sul lato destro che permette di mettere a punto le varie funzioni per mandare in cottura i propri cibi. Le dimensioni sono le seguenti: 47,5 x 51,7 x 31 centimetri ed ha una capacità di 28 litri.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il forno è caratterizzato da una potenza massima di 900W per l’uso standard come microonde mentre invece si sale a 1500W per la funzionalità grill. Presenta, inoltre, la funzionalità ventilazione ed ha a disposizione diversi interessanti programmi per realizzare numerose ricette (tra cui quella della lievitazione ad esempio, ottima per i panificati).

Il vano interno di cottura è realizzato in ceramica smaltata, questo assicura pertanto una perfetta distribuzione del calore sui diversi alimenti. Inoltre, la presenza del piatto girevole permette di migliorare l’omogeneità ed il grado di cottura. Non va poi dimenticata la modalità Eco che permette di risparmiare sulla corrente elettrica ed entra in funzione automaticamente quando il forno non viene utilizzato per un determinato numero di minuti.

Ultima caratteristica interessante (ma non meno importante) è la funzione Deodorizzazione. Questa permette di eliminare tutti gli odori che, solitamente, si creano durante la fase di cottura di determinati  alimenti e che, in tal modo, non andranno a contaminare le successive preparazioni.

Samsung Forno a Microonde Combinato, 900 W, Grill 1500 W, 28 Litri

Healthy Cooking: cucina pietanze gustose e salutari direttamente a partire dagli ingredienti freschi; con le 15 modalità di cottura, l'unico limite sarà la tua fantasia
Fatto in casa: goditi un impasto o uno yogurt fatto in casa in qualsiasi momento con la funzione fermentazione. Per prenderti cura della tua famiglia
Extra spazio: utilizza tutto il vano a disposizione estraendo il piatto girevole; in questo modo potrai cucinare anche grandi teglie rettangolari

Immagini aggiuntive

Product Thumbnail Product Thumbnail Product Thumbnail

Prezzo: 141,99

Compra ora

Samsung MC32J7035DK

Questo Samsung MC32J7035DK presenta dimensioni di 52.3 x 50.6 x 30.9 centimetri ed una capacità molto elevata che raggiunge i 32 litri. Il design è essenziale e viene venduto nella sola colorazione total black.

La potenza massima della funzione microonde è pari a 900W  ed è dotato di ben 15 differenti programmi pre-impostati che permettono di realizzare piatti di ogni tipo.

Sono ben due le caratteristiche di punta per questo forno:

  • La presenza del cassetto riscaldante: esso assicura il mantenimento dei piatti in caldo al termine della cottura così da mantenerli in temperatura nel caso in cui non possano essere consumati subito.
  • La possibilità di disattivare la rotazione del piatto: ottima funzionalità che permette di utilizzare anche dei piatti quadrati o casseruole/pentole per la cottura in modalità tradizionale.

LG Kitchen MJ3965BPS.BBKQEUS

Questo forno combinato presenta delle dimensioni di 52.5 x 55.4 x 32.7 centimetri, un volume di 39 litri, un design molto semplice caratterizzato da tasti funzione molto intuitivi ed un gran numero di funzioni e programmi resi possibili dalle 5 differenti potenze selezionabili a seconda che si usi il microonde, il grill, il forno ventilato o la combinazione di diverse modalità.

La potenza di questo forno a microonde combinato varia a seconda delle funzioni: si passa dai 1350W massimi per il solo microonde, ai 1900W per la modalità ventilata per finire ai 900W per la modalità grill.

Questo modello dispone di tutte le funzioni standard per scaldare e scongelare gli alimenti in breve tempo. Grazie alla tecnologia Smart Inverter è sempre possibile controllare la potenza precisa del microonde, così da avere una cottura precisa tenendo sotto controllo i consumi.

Per concludere

I forni a microonde combinati sono elettrodomestici complessi che possono essere utilizzati in modi diversi per cucinare una vastità di alimenti. Proprio per questo, differenza di un forno tradizionale, a prescindere dalla scelta servirà un’attenta lettura dei manuali d’uso, così da capire bene tutte le varie funzionalità ed i tempi di cottura per non rischiare di incappare in cibi bruciati o scotti.